Forma cilindrica a facce piane, con diametro da 30 a 40 cm e scalzo leggermente convesso tra 5 e 10 cm, in forme che pesano da 5 a 9 kg, il formaggio Bra DOP può presentarsi in ben due modi: “Tenero” oppure “Duro”. Quello tenero ha una crosta grigio chiara, elastica, liscia e regolare, non edibile, a coprire una pasta bianco avorio dal gusto gradevolmente profumato e moderatamente sapido. In questo caso la struttura si presenta moderatamente consistente ed elastica, con piccole occhieggiature non troppo diffuse. Il Bra duro ha una crosta più consistente, di colore beige scuro, non edibile e una pasta con tonalità cromatiche che vanno da leggermente paglierino al giallo ocra: il suo sapore in questo caso si presenta gustoso o fortemente sapido, con una struttura a piccole occhieggiature non troppo diffuse. Il formaggio porta lo stesso nome della cittadina capitale del Roero e viene prodotto nell’intero territorio della provincia di Cuneo (con latte prodotto esclusivamente nella stessa provincia). La stagionatura può essere effettuata esclusivamente nella zona di produzione e nel comune di Villafranca Piemonte (TO).