Le ricette

Brasato al Barolo IGP

Piemonte

Ricetta

Ingredienti (per 4 persone):

Manzo cappello del prete: 1kg
Barolo IGP: 750 ml (1 bottiglia)
Carote: 160 g (2 medie)
Sedano: 100 g (circa 2 coste medie)
Cipolle dorate: 180 g (circa 1 grossa)
Aglio: 1 spicchio
Rosmarino: 1 rametto
Alloro: 2 foglie
Chiodi di garofano: 3
Pepe nero in grani: 4
Cannella in stecche: 1
Burro: 15g
Olio extra vergine d’oliva: 50 g
Sale

Preparate un sacchettino aromatico mettendo, in un pezzo di garza sterile, i chiodi di garofano, i grani di pepe e la cannella. Richiudete e fate un fiocchetto con dello spago da cucina. Poi legate anche il rosmarino e le foglie di alloro.
Pulite e tagliate sedano, carota e cipolla e infine mondate lo spicchio d’aglio.
In una ciotola abbastanza capiente mettete la carne, le verdure e il sacchettino aromatico e versate il Barolo IGP fino a coprire per intero la carne.
Ricoprite la pentola con la pellicola trasparente e lasciate marinare in frigorifero per almeno 8-12 ore. Trascorso il tempo scolate il tutto e mettete il liquido della marinatura da parte. Prendete la carne, sistematela sul tagliere e asciugatela con della carta assorbente.
In una padella lasciate sciogliere il burro nell’olio a fuoco medio. Non appena il fondo è ben caldo aggiungete la carne e lasciate rosolare a fuoco vivace. Rigirate su tutti i lati affinché sulla superficie si formi la crosticina.
Dopo qualche minuto trasferite il tutto in una pentola capiente e unite le verdure scolate, lasciandole insaporire a fuoco basso per circa 15 minuti.
Regolate di sale e coprire fino a metà la carne con il liquido della marinatura messa da parte. Portate a bollore e poi chiudete con il coperchio, abbassate un po’ la fiamma e lasciate sobbollire per 1 ora.
Trascorso il tempo rigirate la carne, soltanto se dovesse servire, aggiungete ancora un po’ di liquido e proseguite la cottura per un’altra ora. Una volta cotto, togliete il brasato dalla pentola e mettetelo su un piatto coprendo con il coperchio.
Eliminate dalla pentola gli aromi, raccogliere e mettete da parte un po’ di liquido e frullate le verdure e il fondo di cottura con il mixer ad immersione. La salsa ottenuta, può essere corretta con il liquido messo da parte, fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Tagliate a fette la carne, disponetela in un piatto da portata e versate sopra la salsa.

Questo sito utilizza i cookie per garantirti l'esperienza migliore. Scopri di più

OK